Archivio della categoria “Musica”

“For The Love Of Man”

For the love of man
Who could understand what goes on
What is right and what is wrong
Why the angels cry, and the heavens sigh
when a child is born to live
but not like you or I

Let the angels ring the bells
In the holy halls
May they hear the voice that calls to them
For the love of man, who will understand
It’s alright
I know it’s alright

Down the dusty road
to the forest church. Let me wander there
Let me wonder why
On the ocean wave. In the billowing sky
Let me wander there
Let me wonder why

Let the angels ring the bells
In the holy halls
May they hear the voice that calls to them
For the love of man, who will understand
It’s alright
But I wonder why
I wonder why
I wonder why

Comments 1.252 Commenti »

A soli quattro mesi di distanza dall’uscita del suo primo album di cover, Americana, Neil Young ritorna in studio insieme ai suoi collaudatissimi e fidati Crazy Horse nella formazione al completo, regalandoci l’ennesimo capolavoro discografico.Psychedelic Pills, il 35esimo disco del sessantaseienne Neil Young è un viaggio nel centro degli anni 70 a cavallo tra il country e la psichedelica attraverso nove tracce dilazionate in un doppio cd (o un triplo vinile per i nostalgici) e lungo oltre un’ora e mezza.
L’album si apre con Driftin’ Back, splendida jam lunga ben 27 minuti dove i quattro cowboys del rock si divertono e giocano con i loro strumenti affidando la prima parte del pezzo ad un’esecuzione unplugged, asciutta e precisa, colorata solo dalla voce di Young, una chitarra e i cori dei Crazy Horses. Ma l’atmosfera dura ben poco, giusto un paio di minuti, il tempo per fare entrare l’intera band elettrica al completo su un solo di chitarra semplice ma poderoso. A seguire troviamo la title track dell’album, Psychedelic Pills, completamente avvolta da un effetto flanger, mai titolo più azzeccato di questo per un brano acido e aggressivo che sembra arrivare direttamente da Woodstock. Ramada Inn è una graziosa ballad da ascoltare tutto in un fiato in cui gli assoli si perdono tra le digressioni musicali sciolte in quasi 17 minuti di brano. Twisted Road con il suo ritmo sanguigno ed un leggero effetto echo sulla voce sembra uscire da un saloon pieno di buona birra e cappelli da cowboy poggiati sul tavolo.
Una delle mie preferite è For the love of man, delicata poesia quasi sussurrata su di un tappeto leggero di chitarre ed una ritmica ermetica, quasi eterea. Ma la perla dell’album è Walk like a Giant dove riescono a convivere perfettamente chitarre distorte, un fischio sornione e cori doo-wop alla Beach Boys. Durante i suoi 16 minuti il brano riesce ad evolversi, sviluppandosi tra echi, feedback, fuzz e dissonanze ipnotiche, come un’allucinazione sonora che ci porta lontano quasi a voler frantumare ogni limite. L’ultimo brano è una bonus track, un mix alternativo della title track Psychedelic Pills, ruggente e rabbiosa ma senza nessun effetto sopra. Decisamente più godibile rispetto alla versione precedente . Un album imperdibile per chi ha voglia di fare un viaggio nel passato per arrivare fino ai giorni nostri a cavallo di una chitarra ed assaporando lentamente un pezzo di storia della musica americana.

Comments 71 Commenti »

The Beatles sono stati un gruppo rock britannico, originario di Liverpool e attivo dal 1960 al 1970. Formati da John Lennon (voce, chitarra ritmica), Paul McCartney (voce, basso), George Harrison (voce, chitarra solista) e Ringo Starr (batteria, voce). Hanno segnato un’epoca nella musica, nel costume, nella moda e nella pop art. Ritenuti un fenomeno di comunicazione di massa di proporzioni mondiali e considerati tra le maggiori espressioni della musica contemporanea, a distanza di vari decenni dal loro scioglimento ufficiale – e dopo la morte di due dei quattro componenti – i Beatles contano ancora un enorme seguito e numerosi sono i loro fan club esistenti in ogni parte del mondo.

Secondo una stima del 2001, è risultato in assoluto il gruppo musicale di maggior successo commerciale, con vendite complessive che superano il miliardo di dischi e di musicassette[9], e per la rivista Rolling Stone i Beatles sono i più grandi artisti di tutti i tempi. L’aura – per molti versi non sempre codificabile secondo i canoni comuni – che circonda lo sviluppo del loro successo a livello mediatico e che ha favorito la nascita della cosiddetta Beatlemania e lo straordinario esito artistico raggiunto come musicisti rock sono inoltre oggetto di studio di Università, psicologi e addetti del settore.

Comments 187 Commenti »

Mentre bebuttano in radio nuove voci quali quelle di Peroni_Girl e FraFico, non si può fare a meno di fare un cenno al continuo aggiornamento del sito ufficiale www.dreamsandmusic.tk che da poco ha superato l’incredibile numero di 600 visite. Attualmente è in corso la simpatica iniziativa, in occasione dell’avvicinarsi delle feste natalizie, riguardante le letterine per Babbo Natale, iniziativa che, fino ad ora, ha restituito diversi articoli di ottima fattura e di ottimo spunto alla riflessione. Per parteciparvi basta mandare il vostro articolo “letterina” all’indirizzo email dreamsandmusicstaff@email.it per vederlo pubblicato in breve sul sito. La massiva partecipazione degli utenti a questa iniziativa e alla generale crescita veloce del sito ufficiale ha destato non poco stupore. Marty, la founder del mondo Dreams&Music si dice estremamente felice della crescita esponenziale del sito e del canale:

Sono entusiasta del canale e felice dell’entusiasmo che leggo nelle persone. Ogni persona in più, per noi, è una nuova ricchezza. Portando con se il suo mondo, le sue emozioni, i suoi pensieri e condividendoli con noi, ogni persona nuova rappresenta un’opportunità di espansione delle nostre capacità.

Nelle sue parole è molto chiara l’euforia dettata da questa situazione di continua crescita e successo della radio, del canale e del sito.  In ogni caso, però, marty, non lascia trasparire molto dei suoi progetti futuri. Alla domanda “cosa ti aspetti dal futuro di Dreams&Music?” appare molto vaga:

Vedo un canale e una radio che accolgono persone di tutto il mondo, vedo una radio che trasmette tutti i suoni, tutti i generi musicali, che osa volare alto e fa volare alto i suoi ascoltatori. Ma credo che tutto questo sia già una realtà, anche se è chiaro che tutto è in continua evoluzione.

Nessuna notizia e nessuna anticipazione, dunque, per quanto riguarda i progetti prossimi del mondo Dreams&Music. Non possiamo che rimandarvi al prossimo articolo e lasciarvi al continuo debutto di nuovi speaker.

Comments 25 Commenti »

Grande flop dovuto al malfunzionamento del server per la trasmissione a tema natalizio dell’8 dicembre condotta dallo speaker CyR4[x]. Il programma, progettato a lungo e sul quale era stato fatto anche uno spot dedicato, doveva essere a tema natalizio e sarebbe servito come colonna sonora per la tradizionale preparazione dell’albero di natale. Listen2MyRadio però ci ha messo il suo zampino e il malcapitato conduttore del programma, dopo reiterati tentativi di trasmissione, ha dovuto forzatamente chiudere i battenti a metà trasmissione. Nonostante tutto a detta dei numerosi ascoltatori, in particolare ago e broccolo, il programma è stato piacevole per quanto è durato e l’abbandono della linea da parte di CyR4[x] ha provocato molto dispiacere. Malauguratamente il server ha iniziato a funzionare correttamente poco dopo, con la trasmissione condotta da Marty.

Comments 47 Commenti »

Ascolti record per la trasmissione dell’8 dicembre di Marty. Raggiunto un picco massimo di 33 ascoltatori. La trasmissione è andata avanti tra emozioni in musica, la gioia dello staff e la grande partecipazione del pubblico. Alla fine della trasmissione è stato particolarmente difficile salutare tutti gli ascoltatori connessi. Terminata alle 22:57 circa, la trasmissione ha visto la collaborazione di bellafreedom come compilatrice della playlist suonata in radio. Direttamente dagli Stati Uniti ha scelto magistralmente la musica per il pubblico di Radio Dreams&Music. Tra gli artisti suonati abbiamo ascoltato: Rolling Stones, Cure, Eric Clapton e Fleetwood Mac. Il tutto è terminato in un caloroso applauso per la bravissima speaker che ha condotto l’ennesima gloriosa puntata del suo programma “Puppet on a String”.

Comments 39 Commenti »

Ecco che apre il nuovo blog dedicato alla nostra amata web radio: Radio Dreams&Music. Per adessobanner3 è ancora in fase molto sperimentale, ma sicuramente con l’utilizzo e col tempo ci renderemo conto delle cose da modificare, da aggiungere e quant’altro. Sicuramente per adesso speriamo che possa essere un luogo dove trovare informazioni sui programmi, interagire con noi, dove esporre pensieri, stati d’animo, dove si possa pubblicare il testo di una canzone, una traduzione e tutto ciò che è necessario per rendere la nostra esperienza radiofonica quanto più viva e piacevole sia possibile. Il nostro STAFF, composto da tutti i nostri SPEAKER e dai tutti i nostri COLLABORATORI sarà sempre vigile per cercare di rendere questo spazio quanto più pulito sia possibile. Tutti gli utenti potranni liberamente commentare ogni articolo del blog e presto avremo una email dello STAFF dove riceverete, si spera, una risposta ad ogni vostra email in tempi, si spera sempre, quanto più brevi sia possibile. Come potete vedere stiamo cercando di fare le cose in grande. Lascio a tutti gli amanti della musica un saluto, un abbraccio ed un caloroso benvenuto. Spero, ed in questo credo che tutto lo STAFF sia d’accordo con me, di ricevere numerose email, numerosi contatti e commenti.

Comments 1.950 Commenti »