Articolo taggato “peroni_girl”

Mentre bebuttano in radio nuove voci quali quelle di Peroni_Girl e FraFico, non si può fare a meno di fare un cenno al continuo aggiornamento del sito ufficiale www.dreamsandmusic.tk che da poco ha superato l’incredibile numero di 600 visite. Attualmente è in corso la simpatica iniziativa, in occasione dell’avvicinarsi delle feste natalizie, riguardante le letterine per Babbo Natale, iniziativa che, fino ad ora, ha restituito diversi articoli di ottima fattura e di ottimo spunto alla riflessione. Per parteciparvi basta mandare il vostro articolo “letterina” all’indirizzo email dreamsandmusicstaff@email.it per vederlo pubblicato in breve sul sito. La massiva partecipazione degli utenti a questa iniziativa e alla generale crescita veloce del sito ufficiale ha destato non poco stupore. Marty, la founder del mondo Dreams&Music si dice estremamente felice della crescita esponenziale del sito e del canale:

Sono entusiasta del canale e felice dell’entusiasmo che leggo nelle persone. Ogni persona in più, per noi, è una nuova ricchezza. Portando con se il suo mondo, le sue emozioni, i suoi pensieri e condividendoli con noi, ogni persona nuova rappresenta un’opportunità di espansione delle nostre capacità.

Nelle sue parole è molto chiara l’euforia dettata da questa situazione di continua crescita e successo della radio, del canale e del sito.  In ogni caso, però, marty, non lascia trasparire molto dei suoi progetti futuri. Alla domanda “cosa ti aspetti dal futuro di Dreams&Music?” appare molto vaga:

Vedo un canale e una radio che accolgono persone di tutto il mondo, vedo una radio che trasmette tutti i suoni, tutti i generi musicali, che osa volare alto e fa volare alto i suoi ascoltatori. Ma credo che tutto questo sia già una realtà, anche se è chiaro che tutto è in continua evoluzione.

Nessuna notizia e nessuna anticipazione, dunque, per quanto riguarda i progetti prossimi del mondo Dreams&Music. Non possiamo che rimandarvi al prossimo articolo e lasciarvi al continuo debutto di nuovi speaker.

Comments 25 Commenti »